Chi Kung

Come l’arte marziale, anche il Chi Kung ha origini antiche e in parte risale alle prime teniche di respirazione utilizzate dai Maestri taoisti che, impegnati nella ricerca della formula dell’immortalità, volsero la loro attenzoione all’interno del corpo umano con l’intento di comprendere i meccanismi che concorrono ad accendere la vita in tutti gli esseri viventi ed a scoprire i segreti del flusso vitale: il Ch’i.
Respirazione, movimento, concentrazione.L’antica arte Cinese del respiro che potenzia l’energia vitale e aiuta a mantenersi sempre in buona salute fisica e mentale.
Da millenni in Cina si pensa che l’energia vitale (chi) venga stimolata e potenziata grazie ad una particolare forma di movimento aggraziato, praticato con costanza e concentrazione, e con una precisa attenzione al respiro. Chi pratica il Chi Kung sente sviluppare dentro di se, accanto alla calma e alla rilassatezza, una potente vitalità.
Il Chi Kung, poi, è largamente utilizzato dalla medicina tradizionale cinese come strumento per aumentare la capacità di autoguarigione dei pazienti, un’azione che la nostra medicina ufficiale sta studiando con grande interesse.

La pratica del Chi kung nello stile Hung Gar è di fondamentale importanza per la crescita dello studente. Diversi sono gli esercizi e le pratiche di respirazione eseguite durante lo studio delle forme. Dopo diversi anni di studio dello stile il Chi Kung rientra nella pratica quotidiana. I Maestri che eseguono le forme pongono molta attenzione sulla respirazione, elemento importantissimo e assolutamente da non trascurare per una corretta crescita. Separare la pratica del Chi Kung da quella del Kung Fu non è cosa corretta, sicuramente le due arti vanno inizialmente studiate in fasi diverse separando la pratica dura da quella morbida ma arriverà il giorno in cui il Maestro chiamerà l’allievo a unire le due cose e a dare vita ad un solo movimento l’unione di “mente, corpo, spirito”.

Nello stile Hung Gar diverse sono le forme a mani nude che pongono attenzione al respiro. Due le forme in particolare conosciute per la completa unione che praticandole si crea tra interno ed esterno, l’alternarsi tra i 5 animali e i 5 elementi taoisti e la completa unione di mente corpo e spirito.
La prima “Sap Yihng Kyuhn: summa dello stile, conosciuta anche come Ng Yihng Ng Haang, racchiude le essenze dei 5 animali e dei 5 elementi. Nella prima parte il Drago lavora sulla respirazione e suoni, che saranno ulteriormente sviluppati nella sequenza del Tit Sin. Questo l’ordine di apparizione nella forma degli animali ed elementi: Drago, Serpente, Tigre, Leopardo, Gru./ Metallo, Legno, Acqua, Fuoco, Terra.
L’esecuzione della forma dura circa 8 minuti.

Seconda forma: Tit Sin la forma suprema o meglio conosciuta come “Fil di Ferro”, eseguita in contrazione con l’emissione di suoni appropriati che producono effetti sugli organi interni e sulla corretta circolazione del Chi “energia vitale”.
Un tempo era tenuta segreta come la forma Sap Yihng Kyuhn. Fu creata da Tit Kiu Sam uno delle “dieci tigri” del Guandog. Fu introdotta nel programma dello stile Hung Gar da Wong Fei Hung, il tempo di esecuzione della forma è di circa 20 minuti.
E’ considerata il “Tesoro” dell’Hung Gar.

Se non si pone attenzione al respiro:
Non c’è stabilità, emissione di energia e potenza in nessun colpo.
Praticamente se non si ha la consapevolezza del “Chi”: Non c’è il Kung Fu.

[btn_light target=”/?page_id=112/”]Visualizza la Gallery[/btn_light]

      

Eventi

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Contatti

C/O All Fitness
Via Brigata, 17
83110 - Avellino
Tel/ Fax +39.0825 784757
website: www.hunggar.biz
Email: info@hunggar.biz